kief moonrock

Moonrock weed alla scoperta dell’erba legale più forte

Moonrock weed tutte quello che c’è da sapere

Le “Moonrocks” sono un tipo di cannabis molto potente, spesso considerate tra le varietà di cannabis più forti disponibili.

Sono stati inizialmente creati da artisti della cannabis e coltivatori esperti, ma sono la versione con la cannabis light, vendibile su internet, ha reso le Moonrock molte popolari nella comunità cannabica.

Che cos'è la moonrock weed?

Effetti

Come fare la moonrock weed

Cos’è la moonrok?

Considerata l’ erba legale migliore per i suoi effetti molto intensi, si tratta di boccioli di marijuana ricoperti di un’alta concentrazione di kiefmoonrock weed“, il kief è la resina estratta dalle cime attraverso un processo di setacciatura a secco o con ghiaccio “ice o lator”. Esiste anche una versione ricoperta di cristalli di CBDIce rock CBD“,

Questo processo di “rivestimento” concentra enormemente la potenza della cannabis, rendendo i Moonrocks noti per i loro effetti potenziati, si può raggiungere anche il 30% di CBD.

Tra le moonrock ne esiste anche una versione al THC, dove la cima di marijuana viene ricoperta da cristalli di THC e la sua concentrazione può arrivare fino al 50-60%, proprio per gli effetti euforici molto potenti solitamente questo genere di prodotto viene utilizzato da consumatori di cannabis esperti.

In Italia non è attualmente legale questo genere di moonrock, in quanto i valori del cannabinoide psicoattivo devono mantenere i parametri di legge entro lo 0.5%.

Le moonrock possono essere fumate, vaporizzate o utilizzati per preparare comestibili, ma è importante consumarli con moderazione a causa della loro potenza.

Effetti della moonrock

Concentrando i valori di CBD si può ottenere solo benefici in termini di potenza, si ha infatti un effetto rilassante molto più accentuato, ecco i principali effetti:

  • Rilassamento profondo e meno ansia
  • Minor sensazione di dolore
  • Concentrazione
  • Una maggior libido

A seconda della genetica di base utilizzata si può godere di un maggior effetto sinergico di una classe terpenica piuttosto che di altre:

Se infatti state cercando un relax cerebrale più intenso vi conviene utilizzare Buds dall’aroma terroso, muschio o incenso, in pratica con alte percentuali di Mircene, una sostanza che facilita l’assimilazione dei cannabinoidi da parte dei recettori nel cervello.

Se invece volete un rilassamento generale dell’organismo e mantenere la concentrazione mentale, vi conviene optare per un Bud con alto contenuto di Limonene, aroma agrumato tipico di molti strain di cannabis light.

Come si fa la moonrock

Preparare le moonrocks richiede alcuni passaggi e materiali specifici. Ecco una guida generale su come creare le vostre moonrocks:

Materiali necessari:

  • Boccioli di cannabis di alta qualità.
  • Concentrato di cannabis (come olio,rosin wax o shatter).
  • Kief ( nel caso volete una moonrock) o Cristalli di CBD (in caso di Icerock CBD)
  • Guanti, forbici, pinze e utensili in acciaio da DAB

Procedura:

  1. Preparazione dei boccioli di cannabis:
    • Scegli i buds dello strain che preferisci, che sia ben trimmato e asciutto.
    • Non importa la grandezza, è molto importante che non sia una cima vecchia e taglia il gambo il più possibile.
  2. Applica del concentrato sulla cima:
    • Prendi i boccioli e applicaci uno strato sottile ma uniforme di concentrato di cannabis. Puoi farlo utilizzando un pennello o un utensile dab a seconda della consistenza del concentrato (per esperienza meglio un estratto Rosin o shatter)
  3. Aggiunta del Kief o Cristalli:
    • Subito dopo aver applicato il concentrato, rotola i boccioli ricoperti nel kief o nei cristalli di CBD in modo che aderiscano al concentrato bagnato.
    • Puoi farlo manualmente o utilizzare pinzette per maneggiare i boccioli durante il processo.
  4. Asciugatura e conservazione:
    • Una volta completata l’applicazione lascia asciugare al buio le Moonrocks per un po’ di tempo in modo che il concentrato possa solidificarsi e i cristalli aderiscano bene, puoi anche lasciarli nel freezer per un risultato più ottimale.
    • Dopo l’asciugatura, conserva le Moonrocks in un contenitore ermetico in un luogo fresco e buio fino al momento del consumo.

Conclusioni

Se volete provare un’esperienza superiore dell’ erba legale non resta che provare una moonrock o la icerock, valutando attentamente la genetica di base, sicuramente la sinergia dei terpeni con una concentrazione di CBD anche minore rispetto ad un 30% porta sicuramente effetti molto più interessanti.

Poiché i Moonrocks sono estremamente potenti, è importante consumarli con attenzione e responsabilità, evitando il sovradosaggio e comprendendo il proprio livello di tolleranza alla cannabis.

Carrello
Torna in alto