Il Mircene il terpene ideale per il sonno e benessere psichico

Il mircene alla scoperta di questo terpene terapeutico

Il mircene, B-Mircene, è un terpene aromatico presente in alcune piante, tra cui la canapa, noto per il suo distintivo odore erbaceo e terroso con note di muschio e legno, viene infatti utilizzato in aromaterapia.

Oggetto di ricerca per le sue notevoli proprietà terapeutiche: proprietà anti-infiammatorie, analgesiche e sedative.

In questo articolo esploreremo il Mircene approfondendo le sue proprietà benefiche per il sonno e come rimedio alle parasonnie, come le paralisi del sonno.

Il Mircene

Proprietà benefiche

Mircene e sonno

Potente antidolorifico naturale

Che cos’è il Mircene

Il Beta-Mircene o β-mircene è una sostanza molto preziosa presente in molte pianti officinali che rappresentano la base della medicina tradizionale, usate fin dall’antichità.

Infatti questa sostanza naturale oltre a non aver alcuna tossicità, ha proprietà medicamentose unite alla capacità di passare la barrieta emato-encefalica delle cellule neurali – in pratica agisce direttamente su molti disturbi o dolori alla testa, rendendolo una sostanza ideale per cefalee, dolore neuropatico, insonnia e depressione.

Dove si trova il mircene?

Alte contentrazioni si trova in poche piante: Canapa, Lavanda, Luppolo, Mirra

In minori quantità è presente anche in altre erbe aromatiche come: basilico, timo, salvia, mango.

Mircene e Cannabis

Questo terpene è molto presente nella cannabis, dove rappresenta uno dei 10 terpeni primari – lo si trova spesso in compagnia di altri terpeni come cariofillene, pinene e limonene, ma mai in presenza dell’umulene.

La sua fragranza è di terra e muschio con note speziate, simili all’incenso, lo rendono un’aroma molto ricercato in molte varietà Kush e Lemon.

Il mircene insieme ai cannabinoidi produce un’azione molto più completa del singolo cannabinoide, ma sopratutto questa sostanza ne facilita enormente l’assorbimento da parte delle cellule neurali, che sono le più ostili…

Possiamo dire che questo terpene migliora l’assorbimento dei cannabinoidi potenziandone gli effetti cerebrali – ne facilita l’assorbimento da parte dell’organismo, aprendo la strada a ricerche sull’effetto entoura.

Mircene e cnnabidiolo (CBD) sono un ottimo mix che facilita il sonno e migliora la fase REM.

Proprietà benefiche del Mircene

Gli effetti del Mircene sono principalmente cerebrali, ma la ricerca è ancora in corso e viene scoperto ogni volta effetti benefici nuovi, di seguito si elenca i principali conosciuti:

  • Effetti anti-infiammatori, le proprietà del mircene potrebbero essere utili nel trattamento di infiamamzioni croniche come l’artrite o dolore neuropatico e le varie infiammazioni ai nervi.
  • Potenziale effetto anticancro, Alcune ricerche preliminari suggeriscono che il mircene potrebbe avere attività anticancro, sebbene siano necessarie ulteriori indagini per confermare questo potenziale effetto e comprendere i meccanismi coinvolti.

Sono state riscontrati anche effetti antispasmodici e secondo un recente studio pubblicato su scienze direct questa molecola ha anche buone proprietà antiossidanti, ed epato protettivi che lo rendono utile per la protezione del fegato da potenziali danni derivati da farmaci.

Mircene e sonno

L’effetto sedativo del mircene è molto efficace, recenti ricerche lo hanno definitivo come vero e proprio rimedio alternativo per contrastare l’insonnia.

Questa sostanza agendo sul cervello, stimola il rilassamento mentale producendo un effetto sedativo interessante, che lo rendono una sostanza utile per contrastare ansia, depressione, disturbi del sonno e insonnia – non a caso la lavanda è molto utilizzato in aromaterapia per questo genere di disturbi.

Cannabis e Mircene, sono un buon connubio per un approccio alternativo ai disturbi serali e lo stress, oggi è molto in voga anche fumare erbe alternative al tabacco e come mix della sera il più gettonato è proprio lavanda e canapa.

Potente antidolorifico naturale

Il mircene ha ottime effetti analgesici, che alleviano condizioni dolore come l’artrosi o dolore cronico, questo terpene agisce sui recettori del dolore inibendo l’enzima “COX” responsabile della stimolazione dei “mediatori del dolore”, in parole povere riduce la sensazione di dolore, agendo al pari dei farmaci oppiacei e benzodiazepinici.

L’azione sinergica antidolorifica tra mircene e cannabinoidi è molto interessante, i benefici vengono potenzianti in quanto ogni sostanza agisce in differenti punti fornendo una sensazione di sollievo più rapida e intensa.

Al contrario dei farmaci questo sistema analgesico combinato “pianta-uomo” oltre ad essere puramente naturale, si limita ad agire solo dove necessario, senza quindi produrre effetti collaterali degni di nota.

Nella medicina popolare di tutto il mondo, infatti le piante ad alto contenuto di questa sostanza sono state e sono ancora utilizzate come antidolorifico.

Conclusioni

Il mircene potrebbe essere il terpene che apre la strada all’effetto entourage dei cannabinoidi e potrebbe essere una sostanza terapeutica che può fornire effetti benefici molto interessanti.

Perchè comunque il mircene isolato, non ha gli stessi effetti benefici sopracitati e per tanto è più consigliato assumerlo attraverso piante officinali.

Ad oggi questa sostanza può esser un valido alleato contro l’ansia serale e disturbi del sonno, anche per combattere l’insonnia e stati depressivi evitando l’utilizzo dei farmaci.

Bibliografia

Fabbri J, Maggiore MA, Pensel PE, Albani CM, Denegri GM, Elissondo MC. Could beta-myrcene be an alternative to albendazole for the treatment of experimental cystic echinococcosis? Acta Trop. 2018 Nov;187:5-12. doi: 10.1016/j.actatropica.2018.07.013. Epub 2018 Jul 21. PMID: 30040945.

Liktor-Busa E, Keresztes A, LaVigne J, Streicher JM, Largent-Milnes TM. Analgesic Potential of Terpenes Derived from Cannabis sativa. Pharmacol Rev. 2021 Oct;73(4):98-126. doi: 10.1124/pharmrev.120.000046. PMID: 34663685.

Surendran S, Qassadi F, Surendran G, Lilley D, Heinrich M. Myrcene-What Are the Potential Health Benefits of This Flavouring and Aroma Agent? Front Nutr. 2021 Jul 19;8:699666. doi: 10.3389/fnut.2021.699666. PMID: 34350208; PMCID: PMC8326332.

Surendran S, Qassadi F, Surendran G, Lilley D, Heinrich M. Myrcene-What Are the Potential Health Benefits of This Flavouring and Aroma Agent? Front Nutr. 2021 Jul 19;8:699666. doi: 10.3389/fnut.2021.699666. PMID: 34350208; PMCID: PMC8326332.

Aoshima H, Takeda K, Okita Y, Hossain SJ, Koda H, Kiso Y. Effects of beer and hop on ionotropic gamma-aminobutyric acid receptors. J Agric Food Chem. 2006 Apr 5;54(7):2514-9. doi: 10.1021/jf051562a. PMID: 16569037.

Cardia GFE, Silva-Comar FMS, Bonetti CI, da Rocha EMT, Zagoto M, do Amaral V, Bracht L, Silva-Filho SE, Bersani-Amado CA, Cuman RKN. Hepatoprotective effect of β-myrcene pretreatment against acetaminophen-induced liver injury. Avicenna J Phytomed. 2022 Jul-Aug;12(4):388-400. doi: 10.22038/AJP.2022.19493. PMID: 35782770; PMCID: PMC9121256.

Carrello
Torna in alto