DOLORE NEUROPATICO SINTOMI

Dolore neuropatico sintomi e rimedi naturali: integrare il CBD

Cure naturali efficaci – capire i sintomi e trovare i rimedi per questa neuropatia

Il dolore neuropatico è un diffuso dolore ai nervi, una nevralgia causata dal deterioramento del sistema nervoso periferico o centrale a seguito di lesioni o infiammazioni dei nervi.

È causato da un’iperattività o una disfunzione dei nervi che trasmettono segnali dolorosi al cervello facendo percepire forti dolori ai nervi. Si parla di dolore neuropatico cronico quando questa condizione dura a lungo, anche dopo che la causa iniziale del danno è stata trattata o risolta.

Questa neuropatia dolorosa ha generalmente origine da danni agli assioni, la “coda” delle cellule nervose, o dovuta a traumi o alterazioni della guaina mielinica.

Questo genere di dolori neurologici si suddividono in 2 categorie principali:

  1. Dolore neuropatico periferico quando il dolore si manifesta nel sistema di nervi periferici esempio, una sciatalgia
  2. Dolore neuropatico centrale quando invece si manifesta nel sistema nervoso centrale come per esempio un’infiammazione.

Dolore neuropatico sintomi

Dolore neuropatico cause principali

Rimedi Dolore neuropatico

Dolore neuropatico rimedi naturali

Il CBD per il trattamento del dolore

Sintomi dolore neuropatico

I dolori neuropatici sono sensazioni dolorose associate a danni o malfunzionamenti nel sistema nervoso periferico o centrale, appunto dolore neuropatico significato riferito al dolore ai nervi.

Questo dolore neurologico si può manifestare in diverse forme come: bruciore, formicolio, dolore lancinante, fitte e sensazione di pizzicamento, può essere localizzato in un punto specifico o diffuso su più parti del corpo.

Il sintomo più comune del dolore cronico neuropatico è l’allodinia, un’errata percezione del dolore a stimoli che normalmente non causerebbero dolore, la sensazione di dolore percepito è maggiore rispetto allo stimolo, si può provare dolore anche ad un tocco leggero sulla pelle.

Dolori neuropatici sintomi – ecco i principali

  • Debolezza muscolare
  • Sensazione diffusa di bruciore
  • Dolore lancinante e persistente, sensazioni che possono essere continue o persistenti
  • Sensazione pungente simile ad una stilettata, come la ferita da lama bianca
  • Iperalgesia, un aumento della sensibilità al dolore
  • Alterazioni del tono della pelle, che diventa più spessa o sottile nella zona interessata
  • Errata percezione della temperatura corporea
  • Scosse elettriche

Quando si tratta di una neuropatia centrale i sintomi sono legati a varie forme di dolore, alterazioni della sensabilità, perdita di equilibrio e disturbi cognitivi alla parola e memoria.

Nella neuropatia periferica, i sintomi sono legati all’entità del danni e nervi interessati, i sintomi in genere sono legati al dolore ai nervi, senzazioni al tatto alterate, temperatura corporea alterata, formicoli intorpedimenti e bruciori.

dolori nervi

Dolore neuropatico e ansia

Le neuropatie e l’ansia sono disturbi che possono influenzarsi a vicenda e coesistere in molte persone, (il dolore non adeguatamente trattato può far sviluppare l’ansia che a sua volta aumenterà al percezione di dolore).

L’interazione di questi due disturbi abbassano l’umore e indeboliscono il sistema immunitario, ci sarà un peggioramento delel infiammazioni neuropatiche, il dolore potrebbe diventerà più acuto e persistente.

Dolore neuropatico cause principali

A cosa è dovuto il dolore neuropatico? Questo genere di disturbi possono essere la conseguenza di svariate cause dovute a lesioni o compressione dei nervi come la sciatalgia, oppure dovute a cause di tipo infiammatorio dette infiammazioni neuropatiche, come la sindrome del tunnel carpale.

Può capitare che carenze alimentari di vitamine del complesso B, calcio-magnesio e vitamina D, vitamina C, possono facilitare l’insorgenza di questo disturbo, sommandosi alle cause principali di dolore neuropatico:

  • Squilibri metabolici
  • Neuropatia diabetica
  • Infiammazioni
  • Lesioni del midollo spinale
  • Infezione da zecche (malattie di Lyme)
  • Lesioni ai nervi
  • Virus herpes zoster o Fuoco di Sant’Antonio
  • Sclerosi multipla

Che esami si fanno per la neuropatia?

In caso di sospetto dolore neurologico, l’elettromiografia è l’esame più indicato, l’elettroneurografia e la biopsiacutanea possono essere esami alternativi, è consigliabile farsi seguire da un medico o meglio neurologo che potrà fornirvi le indicazioni migliori.

Rimedi dolore neuropatico

La gestione del dolore neuropatico è complessa e sta evolvendo verso un approccio più aperto, combinando rimedi naturali con la terapia convenzionale basata sui farmaci: da aggiungersi ad un crescente interesse verso antinfiammatori naturali per muscoli e tendini.

Dolore neuropatico cure con i farmaci

Dolore cronico neuropatico rimedi farmacologici convenzionali:

  • Anticonvulsivanti, come gabapentin
  • Antidolorifici FANS come ibuprofene, paracetamolo o tachipirina e oppioidi deboli
  • Antidepressivi come lo xanax o l’amitriptlina

Questi farmaci producono un effetto wow, poiché agiscono a tutto campo nei recettori, diminuendo la sensazione di dolore, ma possono portare effetti collaterali anche importanti, utilizzandoli nel lungo periodo:

  • Il paracetamolo diminuisce il livello di glutatione nel sangue (questa sostanza autoprodotta è un ottimo anti-infiammatorio), quando il livello di glutatione è molto basso, la tachipirina diventa tossica (epatossica)
  • I farmaci benzodiazepinici creano facilmente assuefazione, dipendenza e nel tempo anche spiacevoli altri effetti avversi.

Neuropatia rimedi naturali completi – il CBD della cannabis

Il fitocomplesso della cannabis contiene molte sostanze interessanti per il trattamento del dolore neuropatico e come supporto nel ridurre l’infiammazione dei nervi.

Tra tutte le sostanze non droganti, la più famosa è il CBD (cannabidiolo), oggetto di molti studi per il suo potenziale antinfiammatorio naturale per nervi oltre a proprietà analgesiche e neuroprottetive, come dimostrato da una recente ricerca danese sull’efficacia della cannabis per alleviare il dolore neuropatico.

Il sistema endocannabinoide “ECS” è una parte coinvolta nella regolazione del dolore, il CBD interagisce con i recettori del sistema e ne influenza la percezione del dolore e la risposta dell’organismo, riducendo l’infiammazione e l’iperattivitàdel sistema nervoso.

Dove trovare il CBD?

Il CBD lo si può trovare negli estratti di cannabis (olio CBD), se l’obiettivo è godere degli effetti benefici anche del CBG e cannaflavine, si deve ricercare estratti a spettro completo, come il nostro olio CBD/CBG.

Dolore neuropatico farmaci naturali – il CBG e le Cannaflavine

Le molecole di CBG cannabigerolo si comportano come farmaci naturali – il CBG agisce direttamente sui neurotrasmettitori del sistema nervoso centrale (recettore vanilloide), stimolandoli e modulando la percezione del dolore.

Cannaflavine

Queste sostanze chimiche sono flavonoidi presenti nella cannabis, attualmente oggetto di numerose ricerche per le loro potenziali applicazioni farmacologiche, hanno infatti un’azione antinfiammatoria circa 30 volte più potente di molti farmaci.

Dolori neuropatici cure naturali efficaci

L’efficacia delle cure naturali per il dolore neuropatico non dipende solo dalla sostanza stessa e la costanza con cui la si assume ma anche dalla tipologia di dolore e dall’approccio utilizzato.

Una volta identificata la propria neuropatia, si può andare ad integrare nella personale terapia, le cure più indicate che meglio si adattano alla routine quotidiana e alla personale situazione di salute.

Nervi infiammati cure naturali

  • Agopuntura, molte ricerche suggeriscono che i corretti trattamenti di agopuntura diminuiscono la sensazione di dolore, stimolando la riparazione del nervo “danneggiato” aumentandone la velocità e intensità della scarica elettrica trasmessa.
  • Mielina,la sostanza di rivestimento degli assoni delle cellule neurali, integrare le sostanze utilizzate per la produzione interna dell’organismo ne facilita la riparazione.

Neuropatia diabetica cure naturali:

  • Glutatione, il più potente antiossidante prodotto dal nostro organismo,
  • Cardio mariano, ottimo antiossidante che agisce sulle cellule del fegato ed intestino
  • Coenzina Q10
  • Acido alfa-lipoico

Neuropatia periferica cure naturali:

  • Zinco
  • Selenio
  • Resvetatrolo
  • Cariofillene, un terpene presente nella cannabis e nel pepe, è un ottimo antinfiammatorio, ideale per nervi, tendini e muscoli.

Molte ricerche dimostrano che lo stress ossidativo peggiora lo stato degenerativo dei nervi periferici e del dolore percepito dal paziente – per le neuropatie periferiche cure naturali a base di sostanze antiossidanti possono aiutare nel prevenire un peggioramento.

Dolore neuropatico integratori

Inserire nella propria dieta integratori naturali ci permette di fornire al nostro organismo sostanze che utilizzerà per contrastare le cause che portano alla neuropatia.

Ecco i principali integratori utili

  • Complesso di vitamine B, sono gli elementi essenziali per il benessere del sistema nervoso
  • Curcumina, il principio attivo della curucuma, ha elevate proprietà anti-infiammatorie e anti-ossidanti
  • Omega 3 – Gli acidi grassi sono molto utili nella ricostruzione della mielina e nel ridurre lo stato infiammatorio.
  • Vitamina C

Conclusioni

Core fare per ridurre le infiammazioni? Esistono molte sostanze in natura con proprietà antiossidanti che possono contribuire a ridurre lo stress ossidativo, fattore coinvolto in vari processi di infiammazione e danno nervoso.

Tra tante soluzioni disponibili, attualmente l’estratto di cannabis a spettro completo è la soluzione naturale con un’azione più completa (analgesica- antinfiammatoria – neuroprotettiva) al dolore neuropatico.

Attraverso le sostanze della cannabis, si può ottenere un’azione sinergica con altri integratori naturali, come la curcumina, la vitamina C, la quercitina.

Non resta che provare

Bibliografia

Mayo Clinic in Rochester, Minnesota, Mayo Clinic in Phoenix/Scottsdale, Arizona, and Mayo Clinic in Jacksonville, Florida, have been ranked among the best Neurology & Neurosurgery hospitals in the nation for 2023-2024 by U.S. News & World Report.

Hjorthøj, C., La Cour, P., Nordentoft, M., & Posselt, C. M. (2022). Cannabis-based medicines and medical cannabis for patients with neuropathic pain and other pain disorders: Nationwide register-based pharmacoepidemiologic comparison with propensity score matched controls. European Journal of Pain, 26, 480– 491.

Erridge S, Mangal N, Salazar O, Pacchetti B, Sodergren MH. Cannflavins – From plant to patient: A scoping review. Fitoterapia. 2020 Oct;146:104712. doi: 10.1016/j.fitote.2020.104712. Epub 2020 Aug 25. PMID: 32858172.

Carrello
Torna in alto