Filosofia di Coltivazione

Il nostro impegno è collaborare con la natura, non competere con lei.

Ci dedichiamo a coltivare le piante in sincronia con Madre Nature per questo coltiviamo outdoor ed abbiamo un solo raccolto ogni anno.

Suolo Sano e Vivo

Le piante crescono in un living soil che pullula di micro vita come batteri benefici, protozoi, lombrichi, nematodi…

Immagina un microcosmo di organismi diversi che scompongono materia organica per creare scambi simbiotici di energia disponibile per le radici della pianta.

Questo tipo di energia stimola la crescita delle piante e migliora la sua risposta immunitaria, in una potenza tale da non essere eguagliata da altri metodi.

Questione di Terroir

Esattamente come nel Vino, le migliori qualità dei prodotti vengono dalle migliori piante che dipendono in gran parte dal miglior terreno.

Abbiamo studiato una miscela di terreno per la coltivazione di cannabis, un super soil che potesse integrarsi al meglio con il nostro suolo di partenza, prettamente argilloso e mantenendo il suolo rigenerato, vivo ed in salute, potrà solo migliorare ogni anno.

 

Tea Time

Utilizziamo tè microbici aerobici per migliorare il suolo aumentandone una buona biodiversità in grado di garantire tutti i nutrienti necessari per le piante.

I nostri tè partono da macerati di erbe o LAB che autoproduciamo, spesso recuperando materiali organici di scarto da attività limitrofe.

 

No till cultivation

Nel tempo, questa biodiversità sempre crescente nel suolo  sequestrerà sempre più carbonio ogni anno, permettenodci inoltre di evitare lavorazioni meccaniche con mezzi pesanti.

pianta di canapa sativa

Acqua

Siamo fortunati ad avere un’acqua con un pizzico di magia…

Utilizziamo l’acqua di una falda acquifera sotterranea proveniente dall’area naturale protetta poco distante, zona di origine vulcanica.

La nostra acqua è pura ricca di minerali ed oligoementi e mantiene naturalmente il perfetto equilibrio di pH per la coltivazione di cannabis.

Equilibrio dell'ecosistema

Coltivare all’aperto, in un piccolo eco-sistema significa avere meno problemi di parassiti rispetto alle coltivazioni indoor, questo perchè c’è un naturale equilibrio negli insetti e se necessario possiamo intervenire con le tecniche della “lotta integrata” immettendo insetti predatori, come libellule o coccinelle.

Utilizziamo solo fertilizzanti organici che autoproduciamo, per migliorare la bio-diversità e qualità della micro vita nel suolo.

Non cediamo a patti e non utilizzeremo mai pesticidi, erbicidi o ormoni.

Parlano della nostra coltivazione

Carrello
Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi